fbpx

Le migliori campagne pubblicitarie – Classifica 2018

Le migliori campagne pubblicitarie

La relazione annuale di The Gunn Report stila una classifica in base alle performance di ogni campagna pubblicitaria con i premi conquistati che ne giudicano l’efficacia. In questo articolo illustreremo le migliori campagne di marketing secondo i criteri di GUNN 100.

The Gunn Report è il report globale dell’eccellenza creativa nella pubblicità. Identifica le idee più premiate e applaudite nel mondo e i loro creatori.
The Gunn Report è stato fondato da Donald Gunn nel 1999, dopo una carriera di oltre 30 anni in Leo Burnett, dove è stato direttore di Creative Resources Worldwide. Dal 2016 The Gunn Report è diventato parte dell’istituto di ricerca americano WARC.
Gunn Report combina le liste dei vincitori dei premi più importanti del mondo, internazionali, nazionali e regionali per stabilire le classifiche annuali per l’industria della pubblicità globale.

Themes from the world’s most creative campaigns

Un anno di "purpose"

Il marketing orientato allo “scopo” continua a dominare i premi creativi e i risultati del 2018 sono notevoli per il numero di brands (al contrario in beneficenza o organizzazioni no profit) usando cause sociali o ambientali nella loro pubblicità. Esempi tra i primi 10 includono “Fearless girl” per State Street Global Advisors e “Child replacement program” per Pedigree.

Le migliori campagne pubblicitarie

La creatività incontra la tecnologia

Un altro tema forte in Gunn 100 è l’applicazione della creatività alla tecnologia. Campagne di alto livello che hanno trovato modi innovativi utilizzare la tecnologia emergente per conto di marchi comprende “Field trip to Mars” di Lockheed Martin, la “rete di emergenza” di Toyota Land Cruiser e lo stadio “Unlimited” di Nike tra i primi 10.

Le migliori campagne pubblicitarie

Emotions

Una combinazione di coinvolgimento emotivo e alti valori di produzione era un tema ricorrente nelle campagne guidate dai film. I tre minuti di “We’re the Superhumans” per promuovere la copertura di Channel 4 delle Paraolimpiadi cercano di invocare una risposta entusiasmante che va dritta cuore. Un altro magnifico esempio di grande direzione è stato “Evan” per Sandy Hook Promise, con la sua inaspettata svolta finale.

Le migliori campagne pubblicitarie

Di seguito elenchiamo le prime 10 campagne premiate da GUNN 100, con le relative agenzie specializzate in marketing e web marketing che le hanno pensate e sviluppate, oltre che i clienti finali per cui le campagne sono state realizzate.

Fonte: https://content.warc.com/

l report evidenzia una serie di considerazioni, tra cui i 3 temi ricorrenti nelle migliori campagne.

  1. Il purpose: funziona solo quando un brand ha un ruolo credibile (in classifica ci sono 3 campagne purpose driven, e l’impegno assunto dall’azienda è intrinsecamente connesso con il prodotto stesso.
  2. Le strategie guidate dalle Digital PR: tra le 100 campagne più premiate sono sempre più numerose quelle che hanno una strategia che fa perno sulle PR. Tra le prime dieci ce ne sono 3 che mostrano come creatività e media si svolgono tutte intorno a un elemento con una forte declinazione PR, in grado di produrre una forte brand awareness e di incrementare le vendite.
  3. Le idee a lungo termine pagano di più: numerose delle iniziative più efficaci sono basate sulla rielaborazione o l’evoluzione campagne che hanno radici profonde nel tempo o comunque capitalizzano su attività strategiche perduranti perseguendole con coerenza.

Il report dimostra come le idee possano essere coltivate con intelligenza e quanto sia più produttivo per i brand investire in strategie di lungo termine invece di inseguire risultati a breve o brevissimo termine.