fbpx

La Classifica dei migliori 10 Brand al Mondo

By 28 luglio 2018Branding, Marketing
10 brand al mondo

Li nominiamo quotidianamente ed almeno una volta al giorno facciamo visita al loro sito web o interagiamo con i loro prodotti o servizi. Di chi parliamo? Dei 10 Brand più “ricchi” al Mondo.

La Brand Finance, un’azienda di consulenza specializzata nella valutazione dei Brand, ha realizzato un rapporto riepilogativo dei 10 brand con il maggior valore nel 2018 secondo precisi parametri di valutazione:

investimenti nel marketing, investimenti in stakeholder e la performance complessiva del business.

Ovviamente pochissime novità o sorprese, ma ormai si tratta di una corsa al sorpasso tra quei tre o quattro colossi che gravitano quotidianamente intorno alle nostre vite.

In breve:

  • Amazonsorpassa tutti e si posiziona al primo posto;
  • Il settore tecnologico come al di consueto domina in termini di presenze in classifica con Apple, Google, e Facebook, tutti i top 10;
  • Con il sorpasso Amazon si attesta come Brand dal valore più alto al Mondo.

La classifica è ovviamente figlia dei nostri tempi, nei quali a dominare lo scenario economico e sociale sono le grandi aziende tecnologiche, spaziando fra i vari settori della tecnologia informatica, lo shopping online ed i social network.

Vediamo quindi chi sono i protagonisti della Top10 di questo primo semestre 2018.

10. ICBC

Valore Brand: 59.2 miliardi di dollari

Variazione percentuale rispetto allo scorso anno: +24%

Posizione scorso anno: 10

La banca cinese che vede come principale azionista lo stato stesso e la più grande banca esistente al mondo. Dal 2008 ha avanzato a tassi di crescita sempre crescenti passando da un iniziale 3% fino al 15%.

9. Walmart

Valore Brand: 61.5 miliardi di dollari

Variazione percentuale rispetto allo scorso anno: -1%

Posizione scorso anno: 8

Potremmo dire bene, ma non benissimo, dal momento che Walmart registra una variazione percentuale di 1 punto e a causa della chiusura di oltre 60 dei suoi Sam’s Club.

8. Verizon

Valore Brand: 62.8 miliardi di dollari

Variazione percentuale rispetto allo scorso anno: -5%

Posizione scorso anno: 7

Verizon perde 5 punti percentuali rispetto all’anno scorso e la causa si potrebbe facilmente individuare nella perdita di numerosi clienti a favore di compagnie più piccole come T-Mbile.

7. Microsoft

Valore Brand: 81.2 miliardi di dollari

Variazione percentuale rispetto allo scorso anno: +6%

Posizione scorso anno: 5

Microsoft parte benissimo, soprattutto grazie al suo servizio cloud. Nonostante ciò, continua a guardare da dietro i suoi concorrenti principali Google ed Amazon.

6. AT&T

Valore Brand: 82.4 miliardi di dollari

Variazione percentuale rispetto allo scorso anno: -5%

Posizione scorso anno: 4

Come Verizon anche AT&T perde 5 punti percentuali e la causa è probabilmente da associare allo stesso motivo. Per far fronte a questa perdita stanno puntando sullo sviluppo del lato entertainment.

5. Facebook

Valore Brand: 89.7 miliardi di dollari

Variazione percentuale rispetto allo scorso anno: +45%

Posizione scorso anno: 9

Facebook registra un +45% rispetto all’anno scorso e dalla nona posizione si attesta come quinta potenza per valore del brand.

4. Samsung

Valore Brand: 92.3 miliardi di dollari

Variazione percentuale rispetto allo scorso anno: +39%

Posizione scorso anno: 6

Scala due posizioni e si conferma tra le top aziende nel settore tecnologico. L’aumento importante del 39% è da ricondurre all’ingresso prepotente in settori merceologici nuovi come la home security.

3. Google

Valore Brand: 120.9 miliardi di dollari

Variazione percentuale rispetto allo scorso anno: +10%

Posizione scorso anno: 1

Google ci dà la sorpresa più grande: da primo lo scorso anno a terzo oggi. Il problema sarebbe da riscontrare nel non aver approfondito altri settori.

2. Apple

Valore Brand: 146.4 miliardi di dollari

Variazione percentuale rispetto allo scorso anno: +37%

Posizione scorso anno: 2

Apple mantiene il secondo posto e registra una crescita a fronte della perdita del 24% lo scorso anno. Elemento importante: 2/3 delle vendite fanno riferimento ad un solo prodotto ovvero l’I-Phone.

1. Amazon

Valore Brand: 150.8 miliardi di dollari

Variazione percentuale rispetto allo scorso anno: +42%

Posizione scorso anno: 3

Il più grande mercato al mondo cresce del 47% rispetto allo scorso anno e guadagna la prima posizione a discapito di Google. Il motivo è da trovare nell’investimento e nella diversificazione.

Cerchi altre notizie sul mondo del Branding e del Web Marketing? Seguici: https://squaremediaagency.it

Ti Potrebbe Interessare: