fbpx
15 Marzo 2020 biagio

Campagna social contro il coronavirus

Campagna social contro il coronavirus : da Chiara Ferragni a Fiorello passando per Jovanotti fino a Sangiorgi e tanti altri. Il mondo degli influencer si è attivato per promuovere la campagna #iorestoacasa.

 

Campagna social contro il coronavirus uno spunto per le web agency

Tutto le star italiane, quelle appartenenti al mondo della tv, del cinema, della radio, dei social, della musica… si sono attivate sui social media per poter ribadire il concetto espresso dal Governo Italiano circa l’azione di restare a casa per evitare il contagio da conora virus. Un’azione seguita non solo dal pubblico italiano ma anche dal resto del mondo. Infatti sono giunti tantissimi video che augurano buona fortuna a tutti noi.

Sappiamo che stiamo vivendo un momento delicato e sappiamo anche che ne usciremo vincenti. L’unico interrogativo è legato al tempo necessario per vincere questa battaglia.

Tra le prime ad attivarsi in questa campagna social è stata la famosissima Chiara Ferragni che nel suo video ha dato consigli su come affrontare questo stato d’emergenza. Due milioni di visualizzazioni – un numero nettamente superiore al pubblico che ha visualizzato il messaggio pubblicato dal premier Giuseppe Conte – che hanno iniziato a comportarsi nella maniera consigliata.

 

Campagna social contro il coronavirus con attori e cantanti in prima linea

Numerosi sono gli artisti che hanno partecipato alla campagna social contro il coronavirus. Da Ligabue (“La cosa è molto seria, cari ragazzi. Aiutiamoli(ci) a contenere questo contagio”) ad Amadeus (Importante per il bene di tutti), da Maria Grazia Cucinotta a Cristiana Capotondi, Antonella Clerici, Tiziano Ferro, Jovanotti… tanti artisti che stanno partecipando a questo contest social nato in maniera spontanea sul mondo del web e rilanciato un po’ su tutti i canali di comunicazione.

Per capire meglio come si sono comportati vi invitiamo a seguire le pagine social ufficiali dei tanti artisti che stanno partecipando e che ovviamente stanno aumentando.

 

Campagna social contro il coronavirus : Un paese confuso.

In questo meraviglioso paese negli ultimi giorni non è stato chiaro a tutti cosa si potesse fare e cosa no. Numerosi adulti, ma anche giovani si sono ritrovati ad invadere piazze e parchi per evitare di restare chiusi in casa e cercare di evitare un contagio contando sull’aria aperta.

Dobbiamo dire che questo non basta. Il provvedimento adesso è molto più chiaro, anche grazie all’aiuto delle star italiane: bisogna stare a casa.

Bisogna quindi evitare di uscire per evitare di essere contagiati e di contagiare tuti coloro che incontriamo sul nostro cammino.

Un provvedimento che in queste ultime ore ha trovato un grande consenso da tutti gli italiani. Con l’augurio che tutto possa finire nel minor tempo possibile per ritornare alla vita di sempre e concentrarsi su quello che prima era importante per ognuno di noi.

Call Now Button