fbpx
4 Aprile 2020 admin

Fare Dropshipping nel 2020: su quali prodotti puntare?

Hai il tuo sito web ecommerce e vuoi scegliere i prodotti giusti su cui puntare nel 2020? In questo articolo abbiamo analizzato i prodotti potenzialmente più interessanti per fare dropshipping nel 2020, sulla base dei tassi di crescita nelle vendite e sulle ricerche online dei rispettivi prodotti.

La scelta del prodotto giusto sul quale puntare è cruciale in una strategia per fare dropshipping e deve necessariamente occupare buonissima parte del tempo di pianificazione strategica.

Fare Dropshipping 2020: la nostra lista di prodotti

  1. Bottigliette d’acqua di cristallo

Analizzando le stime di google trends questo prodotto registra un’impennata verso luglio 2018 senza mai più fermarsi.

Ovviamente è prettamente un prodotto da concentrare maggiormente nella vendita estiva e quindi attualmente ancora in linea con i tempi.

Come possibile vedere infatti la curva inizia la sua impennata a luglio 2018 e dai dati comparati con le ricerche google questo trend è in costante crescita.

Cosa rende questo prodotto così ricercato? Il “potere spirituale” associato al materiale del cristallo.

Misteri del marketing.

Quindi per tutti quelli che dispongono di un sito ecommerce di oggetti per la casa o per il fitness, questo prodotto può rappresentare un’ottima opportunità.

  1. Pulitore a vapore per il Microonde

Questo prodotto è davvero particolare.

In pratica è un oggettino all’interno del quale si introduce un mix di acqua e liquido detergente, si lascia attivo per 7/8 minuti all’interno del microonde e grazie al vapore emanato pulisce tutto a fondo come se fosse nuovo.

E’ un prodottino molto semplice, ma ad oggi è la migliore soluzione per la cura e la pulizia del microonde; calcolando che quest’ultimo ormai rappresenta un oggetto presente in quasi tutte le case, capirete abbastanza facilmente il potenziale di diffusione che può avere.

Prevediamo possa essere un ottimo prodotto su cui puntare e sul quale concentrare profittevoli campagne di marketing.

  1. Supporto al collo per lo Smarphone

Lo smartphone sta rovinando le nostre vite? A volte viene facile pensarlo.

Il supporto al collo per lo smartphone è uno dei prodotti più desiderati oggi e la sua crescita non si arresterà nel breve.

Secondo alcune stime del mercato, il suo valore in termini di vendite dovrebbe aggirarsi intorno ai 107 miliardi di dollari nel 2022.

Il prodotto elimina lo scomodo di mantenere lo smartphone con le mani mentre stai presumibilmente facendo una video chiamata o una diretta sui social media.

Una sorta di nipote del fortunatissimo stick per i selfie, sarà assolutamente interessante puntarci sul vostro store online di gadget ed accessori e consigliamo di promuovere il tutto con video tutorial e dimostrazioni di utilizzo.

  1. Giacche per cani

Qui parliamo di un mercato enorme: oggetti ed accessori per cani.

E’ un mercato che conosciamo in maniera più che approfondita avendo contribuito alla realizzazione ecommerce del primo ecommerce di abiti per bulldog in Italia.

Il progetto di bullfitfashion.com è seguito una crescita costante in termini di seguito e di coinvolgimento, diventando subito punto di rifermento nel settore dell’abbigliamoento pet.

Basta pensare al numero potenziale di “utenti finali” presenti al mondo: in USA si stima che ci siano circa 90 milioni di cani domestici.

Secondo le stime dal momento che un buon 35% dei proprietari di cani domestici è composto da millenials (quindi un pubblico potenziale più predisposto all’acquisto di piccoli doni per i propri animali domestici) il potenziale di vendita di questi prodotti è enorme.

Le strategie di marketing per la vendita di questi prodotti? Viene quasi automatico dirlo: social media e soprattutto Instagram!

  1. Ciotola per insalata

Con moderata sorpresa troviamo le ciotole per insalata come prodotti più ricercati e desiderati online.

Questo prodotto sembra incontrare un’esigenza apparentemente fondamentale per chi ci si cimenta in cucina: tagliare l’insalata direttamente nella ciotola.

Questo prodotto infatti grazie a diverse fessure permette di tagliare l’insalata comodamente all’interno della ciotola stessa.

Ma non solo, potrai utilizzarla anche per lavare l’insalata o come semplice contenitore.

Anche in questo caso prodotto consigliatissimo per chi vende prodotti per cucina sul proprio sito ecommerce e anche qui, promozione con social media con soliti video tutorial di utilizzo.

Conclusioni

Questi saranno i prodotti sui cui puntare se si intende fare dropshipping nel 2020: meglio non lasciarseli scappare e consultare le diverse piattaforme presenti online!

Call Now Button