fbpx
17 Aprile 2020 admin

Video Traffic Source Insights: il nuovo strumento di analisi video Facebook

Che tu lavori in una web agency, sia un freelancer o semplicemente fai parte del team marketing di un’azienda, avrai sicuramente avuto a che fare con dei contenuti video sui social media.

Ecco una breve guida che ti aiuta a comprendere la nuova funzione Video Source Insightsattualmente in fase di lancio sul Facebook Creator Studio.

Un video pubblicato su Facebook raggiungerà le persone attraverso quattro diverse fonti (follower, condivisioni, consigli e sponsorizzazioni), quindi è importante essere in grado di capire come ognuna di queste fonti contribuisce al tempo di visione dei tuoi video e come ottimizzare i contenuti video per ogni fonte disponibile.

Per aiutarti a vedere quale fonte sta generando maggiori visualizzazioni dei tuoi video, Facebook ha lanciato un nuovo strumento: video Traffic Source Insights disponibile nel Creator Studio.

La nuova funzione (attualmente in fase di implementazione, e quindi non tutti hanno ancora accesso, sarà disponibile sul Creator Studio).

 

Fonti

 

FOLLOWER
Gli utenti che seguono la tua Pagina Facebook possono vedere un video che hai pubblicato in diverse posizioni: sul feed, su Facebook Watch o sulla tua Pagina. Puoi considerare i follower come “la tua base di partenza”.

 

CONDIVISIONI

Gli utenti possono vedere un video che hai pubblicato quando un loro amico lo condivide. Le condivisioni sono una parte molto importante del tuo piano marketing e costituiscono un’opportunità per raggiungere altri potenziali fan e follower al di fuori della tua “fan base “.

 

CONSIGLI

Gli utenti che non seguono la tua Pagina possono comunque vedere un video che hai pubblicato quando Facebook lo presenta in diversi posizionamenti: feed di notizie, Facebook Watch, nei tag “Prossimo” e nei risultati di ricerca. I consigli sono un ulteriore vantaggio per contenuti di alta qualità e molto coinvolgenti.

 

A PAGAMENTO
Gli utenti possono vedere un video che hai pubblicato perché lo hai sponsorizzato. La sponsorizzazione è un modo efficace per amplificare i tuoi sforzi organici nella distribuzione video.

 

Video Traffic Source Insights
Come ottimizzare le fonti di traffico video di Facebook: Follower

Ottimizza le visualizzazioni dei tuoi video a partire dalle visualizzazioni da parte dei tuoi follower per costruire la tua base di partenza. Per farlo, è necessario effettuare una pubblicazione regolare. I video che pubblichi dovrebbero mirare a riportare i tuoi follower ad un nuovo contenuto.

È bene ricordare che Facebook dà la priorità ai video che durano almeno tre minuti. Inoltre, le pagine che hanno utenti che visualizzano i contenuti regolarmente e con un alto tasso di ritorno hanno la priorità.

Dovresti pubblicare contenuti con cui il tuo pubblico interagisce, un modo per scoprirlo è quello di consultare la scheda Followers nella tabella di approfondimenti sulle sorgenti di traffico video per vedere quali video guardano di più i tuoi follower.

Audience Insights ti aiuterà a scoprire quali altri video su Facebook i tuoi follower stanno visualizzando, le altre Pagine seguite dai tuoi follower e quando i tuoi nuovi follower tendono ad essere di più su Facebook (in quali giorni e quali orari).

Pratiche che dovresti evitare:

  • Pubblicare contenuti video già esistenti su Facebook o che sono stati pubblicati prima da qualche altra parte e che non hai avuto alcun ruolo materiale nella creazione.
  • Clickbait: tentativi artificiali di aumentare i clic attraverso titoli ingannevoli, omettendo informazioni cruciali.
  • Creazione di video che dipendono troppo dalle immagini statiche o che sembrano più delle presentazioni.
  • Chiedere alle persone di intraprendere azioni specifiche per aumentare il coinvolgimento sul tuo post, ad esempio condivisioni, commenti o reazioni non organiche.

 

Come ottimizzare le fonti di traffico video di Facebook: condivisioni

Nella scheda Condivisioni della tabella di approfondimento sulla fonte di traffico video del creator studio, puoi trovare quali video i “non follower“ guardano di più attraverso la condivisione. Questo può aiutarti a fare nuove importanti scoperte. I video che sono considerati “favorevoli alla condivisione” hanno la tendenza a suscitare discussioni significative, ad essere più presenti nella sezione “prossimo” di facebook watch e ad attrarre più Mi piace e reazioni organicamente.

Performance Insights di Creator Studio ti aiuterà a capire quali video hanno un buon rendimento in termini di commenti e coinvolgimento.

 

Come ottimizzare le fonti di traffico video di Facebook: consigli

Facebook raccomanderà un video a un determinato utente se è probabile che gli piacerà, poiché corrisponde in qualche modo ai suoi interessi. I contenuti che le persone cercano attivamente tendono ad ottenere un coinvolgimento ancora maggiore se consigliati a nuovi spettatori che non hanno mai interagito prima con tali contenuti.

Quando si visualizzano le informazioni sulla fonte di traffico, è possibile che il tempo di visualizzazione visualizzato nella scheda Consigli possa aumentare o diminuire in continuazione. Questo perché Facebook dà la priorità ai video recenti che sono più brevi (da uno a tre minuti) e che possono aiutare a presentare il tuo brand a un nuovo pubblico.

Nella scheda Consigliati in Traffic Source Insights puoi trovare ulteriori informazioni su quali video Facebook consiglia ai tuoi non follower.

Call Now Button