fbpx
28 Maggio 2020 biagio

Seguire un cliente post-vendita e guadagnare la sua fiducia

Seguire un cliente post-vendita significa conquistare la sua fiducia affinché possa sentirsi a proprio agio con l’azienda che si rappresenta.

Seguire un cliente post-vendita significa conquistare la sua fiducia

L’obiettivo primario di ogni e-commerce che si rispetti è sicuramente quello di accompagnare il cliente in tutte le varie fasi che precedono l’eventuale acquisto finale.

Quindi indirizzarlo con facilità verso il prodotto ricercato, fornirgli spiegazioni quanto più dettagliate possibile su di esso ed infine indirizzarlo verso l’acquisto che risulta essere la fase più delicata. Una volta effettuato l’acquisto, il proprietario del sito e-commerce, e di conseguenza il portale in se per sé, avrà un valore aggiunto se non abbandonerà il cliente ma al contrario lo seguirà post-vendita.

Seguire il cliente post-vendita è di fondamentale importanza per creare un legame di fiducia, fiducia che verrà contraccambiata se lo stesso cliente tornerà a comprare sul vostro e-commerce questa volta in totale autonomia, quindi bisogna badare bene al comportamento da assumere affinché il cliente si senta sicuro e coccolato al punto giusto. Non vi soffermate sulla solita email generata automaticamente che reciterà “Grazie per il tuo acquisto” o “torna a trovarci presto”, perché non basterà, il cliente ha bisogno di quante più conferme possibili per sentirsi sicuro che quello che sta facendo è la scelta giusta. Insomma seguire il cliente post-vendita vuol dire anche essere presenti in qualsivoglia modo dopo la consegna del pacco.

Ma nel concreto cosa bisogna fare per seguire il cliente post-vendita nel modo giusto?

Modalità per seguire un cliente post-vendita secondo le web agency

Per seguire un cliente post-vendita nel migliore dei modi, ed arrivare quindi a fidelizzarlo del tutto, potrete avvalervi di alcuni escamotage molto semplici vediamone alcuni:

  • I feedback

Quando si parla di feedback ci si riferisce alle opinioni che gli utenti hanno generato sul vostro e-commerce in base alla loro esperienza. È importante quindi, per il proprietario del sito, sapere se il cliente è rimasto soddisfatto o al contrario ha incontrato alcune difficoltà che gli hanno fatto vivere un’esperienza negativa.

Per effettuare questa sorta di sondaggio, bisogna richiedere al cliente su una scala di valori che va da 0 a 10, per esempio, dove 0 è il minimo e 10 il massimo, come valuterebbe la sua esperienza.

Se i feedback saranno per la maggior parte positivi, andranno a rafforzare l’autorevolezza del vostro e-commerce, al contrario qualora le opinioni fossero in parte negative, servirà comunque per migliorare la qualità del vostro sito e offrire al cliente maggiori prestazioni.

  • Coupon fedeltà o coupon di benvenuto

Il coupon di fedeltà o coupon di benvenuto è un modo molto proficuo per attirare i nuovi clienti e invogliarli ad effettuare il loro primo acquisto, avvalendosi così di uno sconto sul primo acquisto e di un’eventuale sconto su un secondo acquisto futuro.

 

Nel prossimo articolo continueremo a darvi maggiori dettagli sulle modalità più proficue per seguire un cliente post-vendita.

Call Now Button